SOLO UN CITTADINO INFORMATO E' DAVVERO LIBERO DI DECIDERE

Link Novi Velia

mercoledì 27 febbraio 2013

AMPLIATI I POTERI DI CONTROLLO DEI CITTADINI


Pubblicità, trasparenza e obblighi informativi nei siti web: 
il diritto di accesso civico

Il Dlgs attuativo dell'articolo 1,comma 35, della legge n. 190/2012, approvato in via definitiva dal Consiglio dei ministri nella seduta del 15 febbraio e in attesa di pubblicazione in G.U., riordina la disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.
Il Dlgs attuativo dell'articolo 1, comma 35, della legge n. 190/2012 eleva il web tra gli elementi caratterizzanti e imprescindibili per la pubblica amministrazione.
Si inserisce, infatti, nell'ordinamento nazionale un nuovo istituto che estende il generale diritto di accesso ai documenti amministrativi di cui all'articolo 22, comma 1, della legge n. 241/1990 a 
tutti i cittadini
: le informazioni dovranno essere liberamente fruibili secondo il modello dei "Freedom of Information Acts".
Disciplinato all'articolo 5, denominato
 "diritto di accesso civico",
ha il duplice obiettivo di promuovere la fiducia nel buon operato della Pa e prevenire fenomeni corruttivi attraverso l'ampliamento dei poteri di controllo dei cittadini stessi, riconoscendo la possibilità di accedere ai documenti anche a chi non è portatore di interesse giuridico qualificato.
Viene inoltre aggiunto l'obbligo di raccogliere in tabelle riassuntive tutte le informazioni pubblicate entro il 31 gennaio di ogni anno.
A rendere non più procrastinabile la creazione di un sito istituzionale che includa la sezione denominata
"amministrazione trasparente" 
è anche la previsione di un sistema sanzionatorio per il mancato, ritardato o inesatto adempimento degli obblighi di pubblicazione (articoli 46 e 47): un cambio di passo, insomma, con il quale
si impone la totale accessibilità delle informazioni concernenti l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni «allo scopo - si legge nella relazione illustrativa del decreto - di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche».

Cerca nel blog

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...