SOLO UN CITTADINO INFORMATO E' DAVVERO LIBERO DI DECIDERE

Link Novi Velia

martedì 23 dicembre 2014

Novi Velia: affidamento diretto accertamento ICI 2009 - 2010 - 2011!!!

NON CONTENTI DELLE TASSE CHE ABBIAMO PAGATO IL 16 DICEMBRE SCORSO E DELLA I^ RATA DELLA SPAZZATURA 2014, (CHE CI ASPETTA A GENNAIO 2015), QUESTI “ANALFABETI DELLA POLITICA” SI SONO INVENTATI IL RITORNO DELLA DITTA, TRISTEMENTE FAMOSA PER I SALASSI A CUI CI HA SOTTOPOSTO SINO AL 2012, ALLEVIATI SOLO GRAZIE AI NOSTRI INTERVENTI (MA NOI NOVESI ABBIAMO LA MEMORIA CORTA).


giovedì 4 dicembre 2014

Novi Velia e la TARI: penultimo atto!!


Ci sembra giunto il momento di fare finalmente il punto sulla TARI (tassa rifiuti), dal momento che si è consumato anche l’ultimo, diciamo penultimo atto, visto che la vicenda si concluderà con il pagamento da parte dei cittadini.
Ripercorriamo però la vicenda che ha tenuto banco nelle ultime settimane a Novi Velia.


martedì 18 novembre 2014

Novi Velia e la farsa del question time...prima le fanno e poi le dimenticano...

Che tristezza, quanta mediocrità, quanta pochezza…

Sulla spazzatura risponderemo, eccome se risponderemo, anzi abbiamo delle vere e proprie sorprese. Non ci saremmo mai aspettati che l’accordo comprendesse la conferma sfacciata delle bugie già smascherate con documento a firma della Segretaria Comunale.

Con questo intervento, però, dobbiamo soffermarci sul “question time”. 
Perché?
Perché hanno temuto di invitare tutta la popolazione?
Perché si fanno le domande e si danno le risposte, alla Marzullo?
No, o meglio non solo, visto che si sono affrettati a chiarire che era un incontro politico dei battiti per pochi.

Qualcuno confonde il privato con il pubblico e crede che siccome ha vinto le elezioni il pubblico sia diventato privato…o meglio che sia diventato loro.

venerdì 22 agosto 2014

Breve resoconto sul Consiglio Comunale di Novi Velia del 22/08/2014 sulla proposta RIFIUTI ZERO!!!

Cerchiamo di fare un piccolo resoconto di quanto accaduto in Consiglio stasera.

La minoranza, nella persona del consigliere Adriano De Vita, ha esposto la proposta di deliberazione di adesione alla strategia Rifiuti Zero, precisando che tanto era stato fatto e tanto c’era ancora da fare per rimediare all'aumento vertiginoso della tassa/tariffa e del numero di tonnellate di rifiuti prodotti negli ultimi anni, compresa l’opportunità di collaborare, seguendo una strategia tanto apprezzata anche a livello europeo.
A ribattere quanto sostenuto, è intervenuta la Cons. di maggioranza, ex assessore all’ambiente ed attualmente capogruppo, Valeria Romanelli.

lunedì 18 agosto 2014

Da "Aspettando il Festival Degli Antichi Suoni" all'impalcatura presso la Chiesa S.Giorgio

Molto spesso ci chiediamo che fine fanno i soldi pubblici
Paghiamo così tante tasse, ma non bastano mai. 
E' nota a tutti l'ingordigia della nostra classe politica a tutti i livelli e la cattiva abitudine di spendere male i nostri soldi e di utilizzarli peggio, spesso per fare politica spicciola e clientelare. 
Nel nostro caso tutto ciò si è verificato a poco più di un mese dalle elezioni amministrative. 
Giudicate voi.

martedì 5 agosto 2014

Convocazione Consiglio Comunale Straordinario e adesione alla strategia RIFIUTI ZERO!


Come promesso durante il Convegno, tenutosi a Novi Velia il 26/07/2014 alla presenza di Rossano Ercolini, i consiglieri di minoranza, 
Giuseppina Speranza
Adriano De Vita
Michele Guida
hanno presentato, in uno con la Convocazione Straordinaria del Consiglio Comunale la
proposta di deliberazione di

domenica 27 luglio 2014

Rossano Ercolini a Novi Velia con la strategia Zero Waste


Tanta è stata l'emozione nell'incontrare, a Novi Velia, il premio Nobel dell'ecologia (Goldman Environmental Prize 2013) Rossano Ercolini.
In uno scenario quasi fiabesco, nella piazza Longobardi, uno dei luoghi più ricchi di storia del Cilento, Rossano ha incontrato

lunedì 30 giugno 2014

Edifici comunali autosufficienti: il bando del Ministero dello Sviluppo Economico

Nel programma amministrativo della Lista 
"LA COLOMBA" 
AVEVAMO CONDIVISO UN PROGETTO,  l'installazione su tutti gli edifici DI PROPRIETA' COMUNALE di PANNELLI FOTOVOLTAICI al fine di risparmiare risorse 

DA REINVESTIRE per l'occupazione giovanile.

mercoledì 25 giugno 2014

Fondo Microcredito Pico - Diamo credito alle idee dei giovani novesi


INVITIAMO L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE...

a presentare un progetto di sviluppo finalizzato alla creazione di occupazione, al rilancio economico-sociale e al contrasto dello spopolamento. Con questa iniziativa, RIVOLTA AI COMUNI FINO A 5000 ABITANTI, si può dar vita a quel progetto, di cui si è parlato anche in campagna elettorale, di utilizzare i locali nei pressi del Trappito. I giovani novesi potrebbero avviare la propria attività, pensate ad es. alle "Botteghe dei sapori".
NON E' IMPORTANTE CHI PROPONE O SUGGERISCE, L'IMPORTANTE E' CHE SI FACCIA.‪#‎nonavetepiùalibi‬


martedì 10 giugno 2014

Nomina nuovo presidente della Comunità montana: resoconto seduta del 09.06.2014

Ieri sera è stato eletto il nuovo Presidente della Comunità Montana.
Partecipavano alla seduta i sindaci, o loro delegati, in rappresentanza dei comuni di:



  • Novi Velia;
  • Cannalonga;
  • Vallo Della Lucania;
  • Ceraso;
  • Moio Della Civitella;
  • Perito;
  • Gioi;
  • Orria.

venerdì 6 giugno 2014

NOVI VELIA: consiglio comunale 08.06.2014 - operazione trasparenza

La consigliera di minoranza Pina Speranza ci ha fatto pervenire la seguente documentazione:
  • Proposte predisposte dall'amministrazione Comunale e da sottoporre all'approvazione del

mercoledì 4 giugno 2014

Novi Velia: Finanziamento centro di raccolta


La Regione Campania,


Ricorderete che il Comune di Novi Velia partecipò al Bando dietro nostre sollecitazioni:
  1. Post del 17 ottobre 2013 nel quale facevamo presente all'amministrazione dell'occasione offerta per la realizzazione (100 mila €) o ampliamento (50 mila €) dei centri di raccolta rifiuti!!;
  2. Post del 12 novembre 2013 nel quale, dopo le nostre sollecitazioni il comune partecipò al bando da noi evidenziato;

venerdì 16 maggio 2014

Compostiere acquistate dal comune...com'è andata?!


Le delibere di Giunta si formano in questo modo:
Di solito l’Assessore/a, che ha la delega in quella specifica materia, propone alla Giunta l’approvazione di un progetto/idea. La Giunta, in seduta segreta, delibera di approvare o meno la proposta. Di solito, nei piccoli Comuni e non solo, per ovvie questioni di agibilità politica, l’approvazione è sempre all'unanimità e mai a maggioranza.

giovedì 3 aprile 2014

Selezione di 80 unità presso la Comunità Montana "Gelsison e Cervati" scadenza 9 aprile 2014

Avviso Pubblico 

 Centro per l'Impiego di Vallo della Lucania 
procedura di avviamento a selezione ai sensi dell'art. 16 della legge 56/87 di 80 unità presso la Comunità Montana "Gelsison e Cervati" di Vallo della Lucania 
scadenza 9 aprile 2014
Allegati

martedì 25 febbraio 2014

Novi Velia: presenta a 3 bandi diversi sempre lo stesso progetto!!!!


Accelerazione della spesa - Firmato il decreto con gli esiti dell'avviso pubblico 
"Accelerazione della spesa dei Fondi strutturali. Il decreto sarà pubblicato sul BURC del 03/03/2014".
La Regione Campania ha finanziato, come ormai noto anche ai più piccoli, un progetto per ogni Comune.

martedì 18 febbraio 2014

Novi Velia: relazione di fine mandato


Vi proponiamo la relazione di fine mandato redatta dall'amministrazione comunale uscente.

giovedì 9 gennaio 2014

6000 CAMPANILI: NOVI VELIA DOVE SEI?


PRESENTATI 3600 PROGETTI
 a partire dalle ore 09,00 del 24/10/2013, 
peccato che i nostri amministratori, in tutt'altre faccende affaccendati, 
hanno inviato la domanda 
il giorno dopo.

Perchè 
quando i finanziamenti sono soggetti a qualsiasi tipo di graduatoria 
il nostro Comune non riesce mai ad accedervi?!


Si sblocca il piano 6mila campanili: 100 milioni distribuiti su 115 piccoli cantieri

Inviato alla Corte dei Conti il decreto firmato dal ministro Lupi: una volta registrato partirà il programma di piccole opere che nei mesi scorsi ha ottenuto una valanga di richieste. Centoquindici piccoli cantieri per un importo medio di 860mila euro. Il ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi ha firmato e inviato alla Corte dei conti, il decreto con la graduatoria dei Comuni ammessi a finanziamento per il primo programma 6.000 campanili. Con il fondo di 100 milioni di euro stanziato nel decreto del Fare sono stati finanziati 115 progetti, dall'importo compreso tra 500mila e un milione di euro, in cento Comuni sotto i 5mila abitanti. A breve il ministro Lupi firmerà un secondo decreto con la graduatoria dei circa 60 Comuni finanziati con gli ulteriori 50 milioni di euro assegnati al programma dalla legge di stabilità. La modalità operativa del fondo prevede la stipula di singole convenzioni tra i Comuni finanziati e il le Infrastrutture.

Cerca nel blog

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...