SOLO UN CITTADINO INFORMATO E' DAVVERO LIBERO DI DECIDERE

Link Novi Velia

sabato 7 febbraio 2015

Tarsu: novesi con abitazioni più grandi a loro insaputa

Sembra una bufala, ma sta capitando davvero.

Alcuni novesi, in seguito all'arrivo della TARSU 2014, si sono accorti che qualcosa non andava sulla grandezza della propria abitazione.

Il dubbio è venuto a Pietro Speranza che subito ha informato la figlia, nonché Consigliera, Giuseppina Speranza. Quest'ultima, con il proprio tecnico di fiducia, ha constatato che le reali dimensioni erano inferiori di ben 35 mq rispetto a quelle riportate dal comune.

Il giorno 6 febbraio il sig. Pietro Speranza ha presentato richiesta di rimborso che alleghiamo.


Tutti coloro che avessero dei dubbi sulle reali dimensioni della propria abitazione possono rivolgersi alla Consigliera Pina Speranza che aiuterà a presentare la richiesta di rimborso al Comune per gli ultimi cinque anni, interessi compresi. 

L’invito è rivolto anche a tutti coloro che hanno due abitazioni e che sono costretti a pagare la spazzatura anche per quella che non occupano con la scusa che quest'ultima deve essere priva di suppellettili e utenze.

Noi non possiamo offrirvi “buoni pasto”, “pacchi alimentari”, posti sul “Santuario” o la “guida di scuolabus”, anche perché questi ultimi sono già occupati, ma solo il nostro impegno che, anche se è poca cosa, è fatto con vero spirito di servizio.

Grazie Pina

Cerca nel blog

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...