SOLO UN CITTADINO INFORMATO E' DAVVERO LIBERO DI DECIDERE

Link Novi Velia

lunedì 24 luglio 2017

Non per le poltrone!!! Ecco le ultime NOVItà!!

Il nostro impegno continua senza sosta, per noi è importante che le cose si facciano per il bene del nostro paese.

E' irrilevante chi si siede sulle poltrone.

Questa mattina, insieme alla consigliera Pina Speranza, abbiamo protocollato 3 semplici ed immediate richieste rivolte al commissario ed ai relativi responsabili.

Abbiamo chiesto

  • l’immediato avvio della gara per il servizio di trasporto scolastico, affinché non si arrivi, come per gli scorsi anni, ad anno scolastico inoltrato;

  • l’immediato avvio dei Bandi per l’attivazione delle “Borse Lavoro” e dei “contributi economici” rivolti alle famiglie disagiate e le cui risorse “dormono” da più di un anno presso il comune capofila del Piano di Zona Vallo Della Lucania. E’ da tempo che è arrivata una circolare a tutti i comuni sulle corrette procedure da seguire, ma a Novi sembra non l’abbia letta nessuno. Speriamo solo che qualcuno non abbia già deciso come spendere questi soldi.

  • l’immediato avvio di tutte le progettazioni definitive relative ai Bandi PSR 2014/2020 a cui può partecipare il nostro comune e le cui misure risultano ancora aperte.

La scadenze delle misure del PSR è stata fissata al 12/09/2017. Ulteriori ritardi comprometterebbero definitivamente la partecipazione del nostro comune con danni irreparabili per l’intera comunità.

Invece di perdere tempo in inutili passerelle o convegni per spiegare il funzionamento dei PSR 2014-202 ad altri sindaci, forse qualcuno avrebbe fatto meglio a prepararsi per presentare quelli necessari alla propria comunità.

Per questo ti hanno mandata a casa.

Voci di corridoio si rincorrono sul fatto che qualcuno cerca di bloccare in tutti i modi le iniziative che in questi mesi l’Ente è tenuto a prendere, dalla risorsa idrica alla nuova gara per l’affidamento, dalle borse lavoro al Festival Antichi Suoni, dalla gara per la balneazione a quella del servizio scolastico e per finire ai PSR 2014-2020.

Sembra tutto assurdo, noi non ci vogliamo credere.

L’unico vero sforzo che si mette in campo è quello di bloccare ogni cosa affinché possano dire dal Palco “E' colpa degli altri"

Ma il tempo è galantuomo e i manifesti affissi sul muro cominciano a fare chiarezza su molte cose. Di certo, adesso, non siamo più soli a “contare le tue bugie”, anche se noi abbiamo perso da tempo il conto. 

In comune, dopo la caduta, c’è anche qualcuno che crede di essere diventato il nuovo Sindaco di Novi Velia, e per questo ha iniziato a dare giudizi sui vecchi assessori e vecchi consiglieri, persino sui semplici cittadini, pur non conoscendo nessuno. 
E’ logorroico, qualcuno lo fermi prima che si morda la lingua.

Cerca nel blog

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...